Informazioni corrette e immediate relative al cuore destro.

Il marchio affidabile dei cateteri arteriosi polmonari ora offre informazioni di carattere emodinamico in modo ancora più rapido grazie all’algoritmo FastCCO, disponibile esclusivamente per il catetere Swan-Ganz.

L’algoritmo FastCCO unisce le prestazioni affidabili della termodiluizione continua con la risposta rapida della gittata cardiaca basata sulla pressione arteriosa (APCO) per fornire lo stato di CO e SV ogni 20 secondi. Fornendo informazioni sul flusso più rapide rispetto alla termodiluizione continua, l’algoritmo FastCCO consente un feedback più rapido per un processo decisionale clinico più efficiente.

Foto di un chirurgo che utilizza Swan-Ganz
Catetere Swan-Ganz

Visione continua della funzione cardiaca nei pazienti più complessi

Il primo catetere per arteria polmonare Swan-Ganz a flusso diretto ha rivoluzionato il monitoraggio emodinamico nei pazienti critici.1 Fornendo un profilo emodinamico completo, utilizzando dati continui, i cateteri per arteria polmonare Swan-Ganz tracciano lo stato emodinamico del paziente per assisterlo nella valutazione precoce.

Il catetere Swan-Ganz, ora con l'algoritmo FastCCO, consente di ottenere parametri CO e SV ogni 20 secondi.

Obiettivo: condizioni complesse del paziente con parametri emodinamici avanzati

Il catetere Swan-Ganz con algoritmo FastCCO consente il monitoraggio continuo dell'equilibrio tra erogazione e consumo di ossigeno con questi parametri emodinamici avanzati:

  • Stroke volume (ora SV20s con algoritmo FastCCO)
  • Gittata cardiaca (ora CO20s con algoritmo FastCCO)
  • Saturazione venosa mista di ossigeno (SVO2)
  • Resistenza vascolare sistemica (SVR)
  • Frazione di eiezione ventricolare destra (RVEF)
  • volume diastolico finale del ventricolo destro (RVEDV)
  • Pressione dell'arteria polmonare (PAP)
  • Pressione di occlusione dell'arteria polmonare (PAOP)*

SvO2

I cateteri arteriosi polmonari Swan-Ganz forniscono un monitoraggio continuo della SvO2 può consentire di prendere decisioni diagnostiche e terapeutiche prima nel decorso clinico del paziente.

Riferimento:
  1. Chatterjee, K. Cateteri Swan-Ganz: Passato, presente e futuro: Un punto di vista. Circolazione JAHA, 2009. 119:147-152
* PAOP disponibile attraverso la funzione di occlusione del palloncino.
Algoritmo FastCCO per cateteri a tecnologia avanzata Swan-Ganz

Prestazioni affidabili, risposta più rapida

I cateteri arteriosi polmonari Swan-Ganz forniscono parametri di flusso, pressione, apporto e consumo di ossigeno. Con l’algoritmo FastCCO, i parametri CO e SV si aggiornano ogni 20 secondi, offrendo una visione più rapida e ininterrotta della funzione cardiaca per il supporto nelle decisioni proattive nella maggior parte dei pazienti complessi.

70% più veloce delle attuali tecnologie del catetere arterioso polmonare Swan-Ganz

Unendo le prestazioni affidabili della termodiluizione continua con la risposta rapida della gittata cardiaca basata sulla pressione arteriosa (APCO), l’algoritmo FastCCO fornisce informazioni continue sul flusso che consentono di rispondere rapidamente ai cambiamenti transitori di CO.

Per i pazienti cardiochirurgici, l’algoritmo FastCCO è in grado di fornire valori di gittata cardiaca in modo rapido quando si conclude il bypass durante le procedure con pompa.

Gestione personalizzata dei fluidi

Le letture dei parametri di flusso dell’algoritmo FastCCO ogni 20 secondi consentono l’osservazione continua delle risposte del paziente al carico volemico e ai test del sollevamento passivo delle gambe, consentendo una più rapida ottimizzazione della gestione dei fluidi.

La schermata del test della reattività al fluido sulla piattaforma di monitoraggio avanzato HemoSphere consente di valutare rapidamente la responsività precarico monitorando i cambiamenti in SV, SVI, CO o CI in risposta a un carico volemico.

Monitor HemoSphere
Schermata del test di reattività al fluido
Schermata del test di reattività al fluido sulla piattaforma HemoSphere

Gestione emodinamica completa

L’algoritmo FastCCO fa parte del software più recente sulla piattaforma di monitoraggio avanzato HemoSphere.

Per la piattaforma modulare HemoSphere, inoltre, è disponibile il sistema di ossimetria tissutale ForeSight Elite, che monitora costantemente la saturazione dell’ossigeno in maniera non invasiva. La piattaforma HemoSphere offre una visione completa dell’ossimetria tissutale e dell’emodinaimca avanzata su un unico monitor, per avere la sicurezza che il paziente sia perfuso adeguatamente.

Numeri di modello del catetere a tecnologia avanzata

ModelloDescrizioneMisura (Fr)CO20sSV20sCCOSvO2SVSVRRVEFRVEDVPorta VIP
774F75 CCOmbo RVEDV (CCO + SvO2 + RVEDV) 7,5 X X X X X X X X
777F8 CCOmbo RVEDV/VIP (CCO + SvO2 + RVEDV + lume VIP) 8 X X X X X X X X X
Cateteri standard e per stimolazione

Catetere Swan-Ganz. La chiarezza necessaria per decisioni cliniche più informate.

I cateteri per termodiluizione monitorano le pressioni intracardiache e la gittata cardiaca e consentono l’infusione di soluzioni.

Se usati con un monitor compatibile, i cateteri per termodiluizione forniscono i seguenti parametri: ICO, PAP, PAOP*.

  • Valutano la condizione emodinamica di un paziente attraverso il monitoraggio diretto della pressione intracardiaca e dell’arteria polmonare, la determinazione della gittata cardiaca e l’infusione di soluzioni
  • La porta distale (arteria polmonare) consente anche il prelievo di campioni di sangue venoso misto per la valutazione del bilancio del trasporto di ossigeno e il calcolo dei parametri derivati, come ad esempio consumo di ossigeno, coefficiente di utilizzo di ossigeno e frazione di shunt endopolmonare
  • I cateteri Swan-Ganz VIP sono dotati di un lume supplementare con porta prossimale (30 cm) per l’infusione in aggiunta ai lumi standard distale e per iniettato per fornire accesso diretto all’atrio destro
  • Il catetere Swan-Ganz VIP+ è dotato di un lume ventricolare destro che termina a 19 cm dalla punta del catetere e di un lume atriale destro a 31 cm
Brochure della termodiluizione
Catetere per termodiluizione Swan-Ganz

Numeri di modello

ModelloDescrizioneMisura (Fr)Lunghezza (cm)
 132F5  Catetere a quattro lumi 5 78
096F6P   Catetere a quattro lumi 6 110
  131F7  Catetere a quattro lumi standard 7 110
 831F75  Catetere a cinque lumi VIP 7,5 110

I cateteri flottanti consentono di monitorare i seguenti parametri: pressione arteria polmonare (PAP), pressione di occlusione dell’arteria polmonare (PAOP)*.

I cateteri flottanti monitorano le pressioni del cuore destro e consentono il prelievo di campioni di sangue venoso misto e l’infusione di soluzioni.

Brochure della termodiluizione

Catetere flottante Swan-Ganz

Numeri di modello

ModelloDescrizioneMisura (Fr)Lunghezza (cm)
 110F5  Monitoraggio a doppio lume 5 110
111F7P Monitoraggio a doppio lume 7 110
123F6P Monitoraggio a doppio lume 6 110
114F7P Monitoraggio a triplo lume 7 110
116F4  Monitoraggio a doppio lume 4 60
I cateteri a stimolazione bipolare sono progettati per una stimolazione endocardica temporanea del ventricolo destro.
  • La punta a palloncino agevola l’inserimento in base alla direzione del flusso
  • La presenza di una coppia di elettrodi sulla punta consente una stimolazione bipolare
  • È disponibile la configurazione con punta a “J” per l’inserimento femorale per predisporre il catetere in una posizione di stimolazione stabile nell’apice del ventricolo destro

Brochure della stimolazione bipolare

Catetere a stimolazione bipolare Swan-Ganz

Catetere a stimolazione bipolare Swan-Ganz

Numeri di modello

ModelloDescrizioneMisura (Fr)Lunghezza (cm)
D97120F5 Inserimento in SVC, solo catetere 5 90
D97130F5 Inserimento femorale, solo catetere, punta a J 5 90

I cateteri Paceport A-V o Pacing-TD offrono una stimolazione transvenosa atriale, ventricolare o sequenziale A-V temporanea nel cuore destro.§

  • Il catetere per termodiluizione Paceport, se usato insieme alle sonde per stimolazione ventricolare transluminale Chandler Edwards appropriate, offre una stimolazione transvenosa temporanea del ventricolo destro
  • Il catetere per termodiluizione Paceport A-V, se usato insieme alle sonde per stimolazione atriale e/o ventricolare transluminale Chandler Edwards appropriate, offre una stimolazione transvenosa temporanea del ventricolo destro
  • I cateteri per TD-ossimetria Paceport Swan-Ganz offrono il monitoraggio della gittata cardiaca a bolo e della SvO2, se usati insieme a un monitor compatibile, oltre alla stimolazione transvenosa temporanea, se usati insieme alla sonda per stimolazione ventricolare transluminale Chandler Edwards appropriata

Brochure del Paceport per termodiluizione

 Cateteri Paceport A-V Cateteri Pacing-TD

Numeri di modello

ModelloCateteri Paceport e sonde ChandlerMisura (Fr)Lunghezza (cm)
931F75 Catetere TD Paceport a 5 lumi 7,5 110

I cateteri Paceport A-V o Pacing-TD offrono una stimolazione transvenosa atriale, ventricolare o sequenziale A-V temporanea nel cuore destro.§

  • Nel catetere arterioso polmonare sono integrati tre elettrodi atriali e due ventricolari per la stimolazione atriale, ventricolare e sequenziale atrioventricolare (A-V), per una stimolazione transvenosa temporanea
  • Il catetere Pacing-TD, se usato insieme a una piattaforma di monitoraggio compatibile, consente misurazione delle pressioni del cuore destro, prelievi ematici, infusione di soluzioni, misurazioni della gittata cardiaca mediante termodiluizione

Brochure del Pacing-TD

Catetere per termodiluizione Paceport Swan-Ganz Catetere per termodiluizione Paceport Swan-Ganz

Numeri di modello

Modello Cateteri per stimolazione Swan-GanzMisura (Fr)Lunghezza (cm)
D200F7  Catetere Pacing-TD 7 110
* PAOP disponibile tramite la funzione di occlusione del palloncino.
Se utilizzato con una piattaforma di monitoraggio compatibile.
Se utilizzato con un pacemaker esterno.
§ Se utilizzato con un pacemaker esterno e utilizzato con le sonde per stimolazione atriale e/o ventricolare transluminale Chandler Edwards appropriate.
La termodiluizione è abbreviata in TD.
Evidenze cliniche

Il profilo emodinamico completo con i cateteri arteriosi polmonari nello shock cardiogeno è associato a una mortalità ospedaliera inferiore

L’obiettivo dello studio, condotto da Garan et al., ha esplorato il potenziale beneficio derivante dall’ottenimento di un profilo emodinamico completo tramite cateteri arteriosi polmonari (PAC) prima della somministrazione del supporto circolatorio meccanico (MCS) in pazienti con shock cardiogeno (CS). Lo studio ha osservato che i pazienti con shock cardiogeno con dati PAC completi ottenuti prima della somministrazione di MCS avevano una sopravvivenza migliore rispetto a quelli che non li avevano.

Inoltre, lo studio ha mostrato che un set di dati emodinamici incompleto equivaleva a non avere dati PAC per quanto riguarda la mortalità intraospedaliera. Ulteriori vantaggi derivanti dall’acquisizione completa dei dati PAC includono l’identificazione precoce della compromissione emodinamica che richiede MCS immediato, al fine di evitare disfunzioni d’organo potenzialmente irreversibili a causa di ritardi nel trattamento.

  • Bassa mortalità nei pazienti con stadi avanzati di shock cardiogeno
  • Mortalità intraospedaliera inferiore tra i sottogruppi di studio e le fasi SCAI
  • Identificazione precoce della compromissione emodinamica
  • Un set di dati emodinamici incompleto equivale a non avere dati PAC
Visualizza lo studio

“Il gruppo di valutazione PAC completo ha riscontrato una mortalità ospedaliera inferiore rispetto agli altri gruppi in tutte le fasi SCAI.”

Studio di Garan et al.

Uso del catetere arterioso polmonare in pazienti adulti sottoposti a chirurgia cardiaca: uno studio di coorte retrospettivo

In questo studio retrospettivo condotto da Shaw et al., è stata esaminata l’utilità dei cateteri arteriosi polmonari (PAC) negli interventi chirurgici cardiaci complessi e la loro associazione con i successivi esiti clinici, tra cui mortalità ospedaliera a 30 giorni, morbilità maggiore e durata della degenza.

L’analisi comprendeva due coorti per un totale di 6844 pazienti sottoposti a innesto di bypass aortocoronarico, chirurgia valvolare isolata, chirurgia aortica e altre procedure complesse dal 1° gennaio 2011 al 30 giugno 2015. Lo studio ha concluso che l’uso del PAC non ha contribuito alla mortalità intraospedaliera e potrebbe essere associato a una riduzione statisticamente significativa della durata della degenza ospedaliera e a una importante diminuzione della morbilità cardiopolmonare composita.

  • Riduzione della degenza ospedaliera
  • Diminuzione della morbilità polmonare
  • Nessun aumento del rischio di mortalità intraospedaliera
Visualizza lo studio

“L’uso del PAC era associato a una riduzione statisticamente significativa della durata della degenza ospedaliera e a una importante diminuzione della morbilità cardiopolmonare composita.”

Studio di Shaw et al.
Formazione clinica Edwards

Formazione emodinamica per il progresso clinico

Nell’ottica di un impegno a lungo termine verso il miglioramento della qualità dell’assistenza per pazienti chirurgici e critici attraverso la formazione, la formazione clinica offerta da Edwards accompagna l’utente in qualsiasi fase del processo di apprendimento grazie a numerosi strumenti e risorse che forniscono un supporto continuo nell’affrontare le sfide cliniche di oggi e di domani.

Visualizzare tutte le risorse per la formazione Swan-Ganz

Accessori

Il sistema di rilascio chiuso per iniettato CO-Set+, se usato insieme a una piattaforma di monitoraggio compatibile e a un catetere Swan-Ganz, funziona in modo efficace con iniettato a temperatura ambiente o freddo per la misurazione della gittata cardiaca a bolo con la tecnica della termodiluizione.

immagine del sistema di rilascio chiuso per iniettato CO-Set+

Numeri di modello

ModelloDescrizione
93600 Sistema per iniettato a freddo
93610 Sistema per iniettato a temperatura ambiente

Cavi HemoSphere

Contattare il rappresentante Edwards per sapere quali cavi e sensori sono compatibili con la piattaforma HemoSphere.

Numeri di modello

ModelloDescrizione
HEMOXSC100 Cavo per ossimetria HemoSphere
HEMPSC100 Cavo per la pressione HemoSphere
HEMDPT1000 Cavo di uscita pressione HemoSphere
70CC2 Cavo CCO del paziente
Per i cavi per gittata, contattare l’assistenza clienti.

Prodotti correlati

Contatti

I vantaggi di Edwards

La nostra azienda si impegna a fornire a istituti, medici e staff clinici i più alti livelli di supporto e assistenza clienti per garantire un'implementazione ottimale e un utilizzo continuativo dei propri prodotti:


Contatta un responsabile vendite

Per uso professionale

Per uso professionale

Per informazioni sulle indicazioni, controindicazioni, precauzioni, avvertenze, e potenziali eventi avversi, fare riferimento alle istruzioni per l’uso (consultare il sito eifu.edwards.com ove applicabile).

I dispositivi Edwards Lifesciences in vendita nel mercato europeo e conformi ai requisiti essenziali di cui all'articolo 3 della direttiva 93/42/CEE relativa ai dispositivi medici recano il marchio di conformità CE.

Please update your browserClose this window

Please update to a current version of your preferred browser, this site will perform effectively on the following:

Unable to update your browser?

If you are on a computer, that is maintained by an admin and you cannot install a new browser, ask your admin about it. If you can't change your browser because of compatibility issues, think about installing a second browser for browsing and keep this old one for compatibility